Dealer and consultant search

Garanzia con gli extra

Maggiore tranquillità fino a 12 anni per i sistemi laccati e fino a 7 anni per i sistemi trasparenti.
Le moderne finestre in legno offrono vantaggi significativi rispetto alle alternative in PVC: dagli standard di specifica alla facile manutenzione, fino alla garanzia di 12 anni del nostro programma Extralife.

Tutti i vantaggi delle finestre in legno
Grazie ai progressi a livello di qualitá e di progettazione dei substrati, le finestre in legno vantano oramai performance costantemente superiori alle alternative in PVC.

Durata decennale
Con la soluzione più sostenibile e la garanzia integrata

Download brochures here
Sfatare il mito: legno o plastica
Wood Extralife

Sfatare il mito: legno o plastica

1. Design ed estetica superiori

Finestre in legno
Le finestre in legno sono disponibili in moltissime varianti di colore, mentre le opzioni di colore del PVC sono molto limitate.

Finestre in PVC
Le finestre in plastica sono sì pratiche e offrono caratteristiche estetiche uniformi, ma consentono poche o nessuna possibilità di personalizzazione.

2. Efficienza energetica

Finestre in legno
Il legno è un isolante naturale che contribuisce a trattenere il calore all'interno dell'edificio. Grazie alla loro naturale resistenza, i telai in legno sono particolarmente adatti alla tripla vetratura delle finestre, senza la necessità di un rinforzo aggiuntivo, assicurando così anche l'aspetto estetico.

3. Sostenibilità eccezionale

Finestre in legno
Il legno usato per le finestre non è solo di origine sostenibile, ma è anche completamente riciclabile al termine della vita utile (approccio Cradle-to-Cradle, lett. "dalla culla alla culla"). Anche l'approvvigionamento sostenibile del legname e la riforestazione contribuiscono a ridurre al minimo l'impatto ambientale negativo delle finestre in legno.

Finestre in PVC
Al contrario, le finestre in PVC hanno un impatto negativo significativo sull'ambiente. Il riciclaggio è molto più limitato e i prodotti in plastica sono, in generale, estremamente dannosi per l'ambiente, impiegando molto più tempo per biodegradarsi una volta smaltiti in discarica.

4. Versatilità e adattabilità

Finestre in legno
Per cambiare l'estetica delle finestre in legno, è sufficiente riverniciarle con i colori più alla moda. Possono quindi essere rinnovate ogni volta che lo si desidera in modo da avere finestre dall'aspetto fresco e ben tenuto per molti anni.

Finestre in PVC
Non è invece possibile riverniciare le finestre in PVC: il colore e l'estetica non possono quindi essere modificati nè adattati alle tendenze della moda del momento. Per cambiare colore, quindi, sarà necessario sostituire l'intera finestra, un'operazione molto più costosa.

5. Durevolezza garantita

Finestre in legno
Negli ultimi anni gli enormi sviluppi registrati nelle soluzioni di rivestimento hanno consentito di migliorare le prestazioni e la durata delle vernici per le finestre in legno. Nel caso delle finestre in legno verniciate di fabbrica con Sikkens Extralife, non è necessario alcun intervento di riverniciatura per almeno 12 anni dopo l'installazione.

6. Rapporto qualità-prezzo

Finestre in legno
Le finestre di legno nuove o ristrutturate costituiscono un investimento importante a lungo termine. Aggiungono valore all'immobile, fanno risparmiare sulle bollette elettriche, riducono la condensa, attenuano i rumori e richiedono una manutenzione minima. Sebbene il prezzo di acquisto iniziale possa essere più elevato, possono durare il doppio rispetto ai prodotti equivalenti in PVC.

Finestre in PVC
Le finestre in PVC possono avere un costo di acquisto iniziale più basso, ma considerando fattori come l'estetica, l'efficienza, la sostenibilità e la manutenzione per l'intera durata di vita risultano generalmente più costose delle alternative in legno.